lunedì 21 ottobre 2013 | By: Bianca Rita Cataldi

L'amore che brilla dentro - un omaggio di Rossella Sicilia a Waiting Room


Da Waiting Room di Bianca Rita Cataldi:
"Tu non diventare come me.
Non perdere mai i treni sui quali lui viaggerà, non dimenticare i nomi dei luoghi in cui andrà a vivere e disegna sotto i tuoi piedi la strada per raggiungerli.
Non essere orgogliosa, puntigliosa, insolente, non essere niente di ciò di cui potresti pentirti, un giorno.
Non essere quello che io sono stata...
E se finirà, potrai sempre dire di aver dato tutto.
E non ci saranno "se" e "ma" a gravare sulle tue spalle.
Non ci saranno sale d'attesa nelle quali consumare il rimpianto, e giorni dell'abbandono da smaltire un po' per volta nella luce fioca dei tuoi ultimi anni.
Non lasciare che la notte ti disegni le dita dentro le scarpe, che cammini al tuo posto su strade che non vorresti percorrere, e non lasciarti vivere.
Viviti, piuttosto, viviti tutta fino al fondo di te.
E allora non ci saranno muri bianchi, né porte lasciate socchiuse a far passare gli spifferi.
Sii l'amore che ti brilla dentro.."

Grazie di cuore, Rossella.

0 commenti:

Posta un commento