sabato 19 novembre 2011 | By: Bianca Rita Cataldi

Saturday Breakfast.



Photobucket

Ognuno di noi ha le sue fissazioni, nonchè i suoi riti. io ne ho tantissimi: ci sono il tè del pomeriggio con mamma, un quarto d'ora di lettura nel letto prima di addormentarmi, un film (come minimo) al giorno, il caffè alle 11 e poi il caffè alle 4 del pomeriggio quando babbo si alza dalla pennichella pomeridiana, la tisana al finocchio dopo cena, la sigaretta al mattino in corso Cavour e poi un'altra con i miei colleghi universitari e poi un'altra al ritorno, la barretta kinder che porto sempre con me e...la colazione del sabato mattina. C'è tutta una filosofia dietro la colazione del mio sabato mattina. Mi sveglio alle 7 come quasi tutti i giorni, perchè il sabato si studia (oibò), dopodichè preparo una di quelle colazioni coi fiocchi che comprendono brioche, latte, frutta e caffè. la colazione che vede nella foto è quella di oggi ed è miserimma, per i miei standard: nastrina, tazza di latte e grappolino d'uva da biafra. poverella, insomma, ma dà un'idea. sabato. pagine e pagine di storia romana, due bagni da lavare, la tarantella di rubinstein. una piacevolissima commedia in streaming. e Madame Bovary che mi aspetta in un angolino della scrivania. Leggimi, sfaticata, leggimi. e va bene, madame. obbedisco.


Everyone has his habits: I've a lot of them. There are the evening tea with my mum, some pages of a book before sleeping, a movie (at least) everyday, a coffee at 11 and another coffee at 16 when my father wakes up from his nap, the tea before sleeping, the first cigarette in the morning in Cavour Street and then the second with my friends and then the last one while I'm coming home, the kinder chocolate that I carry with me everywhere I go and...the saturday breakfast. There's a whole philosophy behind my saturday breakfast. I wake up at 7 in the morning as I (almost) always do because I should study (infinite sadness), and then I prepare a perfect breakfast with brioche, a cup of milk, fruits and coffee. the breakfast that you can see in the picture is today's breakfast. It's very, very poor: just milk, brioche and a little bunch of grapes. I adore it. Saturday. Pages and pages of roman history, two bathrooms to clean, rubinstein at the piano. an amazing comedy in streaming. and Madame Bovary who's waiting for me in a little corner of my desk. Read me, lazy girl, read me. Yeah, madame. I'm coming!

4 commenti:

Kim ha detto...

Hmm, getting hungry! :-)

http://kimgodschalk.blogspot.com

Bianca Rita Cataldi ha detto...

ehehehe, it was this post's aim xD

Tess ha detto...

Hi babe! :) we follow eachother on Fashiolista! I follow you also here. If you want follow me too
http://tessisanapple.blogspot.com/
XOXO
Tess.

Bianca Rita Cataldi ha detto...

I haven't visited your blog yet! I'm coming!! :D

Posta un commento